Programma scambio per studenti
giovedý 24 marzo 2016
AIESEC è una fondazione internazionale legata al settore dell'istruzione, senza scopo di lucro, indipendente, non schierata politicamente e gestita da studenti.
AIESEC offre quattro tipi di toricinio presso aziende, ONG, governi, università o altre organizzazioni.
1.TIROCINI NELLO SVILUPPO - Il tirocinante ha una diretta interazione e lavora per lo sviluppo di un gruppo di persone o una comunità svantaggiata. Il tirocinante trascorre la maggior parte del tempo lavorando in settori legati a tematiche di sviluppo della comunità.
2.TIROCINI NELL'ISTRUZIONE - Il lavoro del tirocinante comprende l'insegnamento linguistico o l'insegnamento di una materia legata alla creazione di un piano di studi, l'orientamento alla carriera, l'interazione culturale, etc. Il tirocinante deve possedere esperienze accademiche e lavorative nel settore dell'istruzione e la formazione.
3.TIROCINI NELLA GESTIONE - Questa area comprende lavoro in settori come l'impresa, l'amministrazione, la finanza, la contabilità, il marketing, la gestione dei progetti, la gestione organizzativa o delle risorse umane.
4. TIROCINI TECNICI - Il tirocinante trascorre la maggior parte del tempo lavorando in settori legati alla tecnologia dell'informazione o l'ingegneria. Queste aree possono comprendere lo sviluppo web e la gestione, lo sviluppo software e la programmazione, l'analisi di sistema e il design, la gestione della rete, la gestione del database.
Le sessioni informative e di promozione vengono svolte presso le università in cui è presente un comitato locale AIESEC. Le domande solitamente si possono inviare durante i mesi di Ottobre, Novembre, Gennaio, Febbraio e Marzo. I partecipanti vengono selezionati solamente da istituti che operano all'interno della rete AIESEC. Vi è un processo di selezione che intende garantire che tutti i partecipanti ad uno scambio siano adatti e vivano un'esperienza positiva. Lo scambio comprende almeno due fasi: 1. Test linguistici: per la certificazione delle conoscenze linguistiche da parte di una struttura professionale; 2. Comitato di selezione: un comitato che intervisterà il candidato per verificare la sua compatibilità con lo scambio. Le due fasi descritte sopra sono i requisiti minimi per la selezione in base agli standard internazionali. E' possibile vi siano ulteriori requisiti richiesti nel paese in cui si intende recarsi.
Per ulteriori informazioni su AIESEC nel vostro paese: www.aiesec.org.